Torna a Firenze il 29 e 30 Novembre,  in occasione di BTO, evento di riferimento in Italia sulle connessioni tra turismo e ICT,  Startup Italian Open 2017, il contest che si rivolge alle startup del mondo del travel.

Le startup candidate saranno prima selezionate da un Comitato Scientifico  che sceglierà i dodici progetti che si contenderanno il primo premio durante le due giornate del contest.  Il comitato valuterà in base a  criteri quali il tasso di innovazione, la brillantezza e l’ originalità dell’idea, l’attrattività del mercato di riferimento.

Le startup partecipanti avranno a disposizione sei minuti di presentazione e due minuti di Q&A., la giuria selezionerà due startup per ogni gruppo.

Alla finale, che si terrà il 30 novembre, avranno accesso i quattro progetti  ritenuti più innovativi.

L’idea migliore si aggiudicherà la possibilità di partecipare al Battleground di Phocuswright Europe Conference 2018 ad Amsterdam.

Per partecipare al contest le startup devono essere costituite da dicembre 2014 e avere un progetto nel settore del travel.

Le candidature sono aperte fino al 6 novembre,  per candidarti clicca QUI