02 Set 2016

Il Comitato Nazionale all'Albo Gestori Ambientali ha emanato la deliberazione n.03/ALBO/CN del 13 luglio 2016 contenente i criteri ed i requisiti per l'iscrizione delle imprese che intendono effettuare esclusivamente l'iscrizione in cat. 6 ("imprese che
effettuano il solo esercizio dei trasporti transfrontalieri di rifiuti di cui all’articolo 194, comma 3, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n.152").

La categoria è stata prevista dal D.Lgs. 152/2006, all'articolo 194, comma 3 ed è stata istituita dal Decreto Ministeriale n. 120/2014.

L'obbligo di iscrizione a questa categoria non sussiste per le imprese già iscritte alla Categoria 4 (per la raccolta ed il trasporto di rifiuti speciali non pericolosi), ed alla Categoria 5 (per la raccolta ed il trasporto di rifiuti speciali pericolosi).

L'iscrizione alla Categoria 6 deve avvenire soltanto con modalità telematiche. Per regolarizzazione la propria posizione e poter proseguire con l'attività, le imprese già iscritte ai sensi delle precedenti delibere (deliberazione n. 3 del 22/12/2010 e deliberazione n. 1 del 16/01/2012), devono presentare richiesta di iscrizione entro 120 giorni dalla data di entrata in vigore del nuovo provvedimento del Comitato Nazionale.

L'entrata in vigore della presente delibera è il 15 ottobre 2016 e da tale data sono abrogate le deliberazioni n. 3 del 22 dicembre 2010, n. 3 del 14 marzo 2011 e n.1 del 16 gennaio 2012.

Allegati
Delibera n.3 del 13 luglio 2016

Contatto
Giacomo Borselli, tel.0552707236, e-mail

 

Questo contenuto è riservato ai soci. Accedi per leggere tutto.

Accesso utente
   

055 2707