10 Mar 2017

Per contrastare le infiltrazioni mafiose negli appalti, le imprese operanti nel settore di attività del trasporto di rifiuti sono obbligate a iscriversi nelle white list.

 
Lo stabilisce il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 24 novembre 2016 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 25 del 31 gennaio 2017.

Questo contenuto è riservato ai soci. Accedi per leggere tutto.

Accesso utente