29 Set 2017

Facciamo seguito alla comunicazione pubblicata lo scorso  19 giugno con la quale abbiamo trasmesso, in ottemperanza all’accordo raggiunto tra Assovetro ed OSL in data 7 giugno 2017, le indicazioni necessarie per la riscossione, a cura dell’Azienda ed a carico dei lavoratori consenzienti non iscritti alle OO.SS., di un contributo straordinario una tantum, a riconoscimento dell’attività svolta dalle OOSS in occasione del rinnovo del CCNL.

Secondo le modalità operative in sede aziendale che Assovetro, prendendo atto dell’intesa raggiunta tra tutte le Organizzazioni firmatarie, ha concordato con le stesse Organizzazioni:

•    entro il 30 giugno 2017, le Direzioni Aziendali e le Organizzazioni Sindacali, ciascuna per proprio conto, hanno informato i lavoratori sulle modalità della trattenuta, mediante affissione di un comunicato standard (fornito con la citata circolare)

•    con i cedolini paga sia del mese di giugno che del mese di luglio 2017 le Aziende hanno fornito idonea comunicazione ai lavoratori, con l’avvertenza che l’eventuale diniego da parte del singolo lavoratore avrebbe dovuto essere espresso per iscritto e fatto pervenire all’Azienda entro il 31 agosto 2017 (il fac-simile di tale comunicazione, comprensivo del modulo di manifestazione del diniego è stato fornito alle Aziende)

•    la mancata restituzione, da parte dei lavoratori non iscritti a Filctem-CGIL, Femca-CISL, Uiltec-UIL  ed UGL-Chimici, entro il termine indicato, del modulo debitamente compilato e sottoscritto, è stata  considerata come manifestazione di consenso alla trattenuta.

•    in conseguenza di ciò e fatto salvo il dissenso, le Aziende hanno operato una trattenuta in busta paga dalle competenze del mese di settembre 2017 di ciascun dipendente non iscritto alle Organizzazioni Sindacali stesse per l’importo di € 20.

Praticata la trattenuta (competenze del mese di settembre), le Aziende come già indicato nella nostra comunicazione del 12 giugno, provvederanno a:

•  versare le somme in unica soluzione complessivamente riscosse da ciascuna Azienda su un unico conto corrente bancario, indicato dalle quattro OO.SS. :


BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI ROMA AG- 7, VIA CESARE BALBO, 1 00189 ROMA
IBAN  IT 08 K 08327 03211 000000007281
intestato a FILCTEM-FEMCA-UILTEC-  UGL quote straordinarie CCNL vetro

Segnaliamo che il citato accordo del 7 giugno non indica una data entro la quale effettuare il versamento delle somme trattenute; riteniamo che un termine ragionevole possa essere la fine del mese successivo a quello in cui la trattenuta è stata praticata e dunque entro il 31 ottobre 2017.
Contatti:

d.ssa Enrica Masi tel. 055 2707219;  e-mail: 

d.ssa Stefania Rinaldo tel. 055 2707274; e-mail: