03 Gen 2018

Dal 1° gennaio al 31 marzo di ogni anno i medici competenti devono trasmettere all’Inail, esclusivamente per via telematica, i dati aggregati sanitari e di rischio dei lavoratori sottoposti a sorveglianza sanitaria relativi all’anno precedente.

Questo contenuto è riservato ai soci. Accedi per leggere tutto.

Accesso utente