24 Gen 2018

Con il Regolamento UE 2018/35/UE la Commissione Europea ha vietato a decorrere dal 31 gennaio 2020 l’immissione sul mercato e quindi l’utilizzo delle seguenti sostanze presenti nei prodotti cosmetici:

– l’ Ottametilciclotetrasilossano (D4);

– il Decametilciclopentasilossano (D5).

La presenza di tali sostanze in taluni prodotti cosmetici, che vengono eliminati con acqua dopo l’applicazione e rilasciando le sostanze nell’ambiente acquatico prima di evaporare, secondo la Commissione Europea comporta un rischio per l’ambiente in quanto nel caso del D4 trattasi di sostanza PBT (persistenti, bioaccumulabili e tossiche) e nel caso del D5 di sostanza vPvB (molto persistenti e molto bioaccumulabili)