29 Set 2015

Facciamo  riferimento  al  meccanismo di assegnazione delle quote di HFC da parte  della  Commissione  europea, previsto dal nuovo Regolamento UE n.517/2014, per  informarvi che la Commissione Europea ha assegnato le quote per il 2016 ai seguenti soggetti:
• produttori e importatori ai quali è stato attribuito un valore di riferimento mediante  Decisione di esecuzione della Commissione 2014/774/UE (in allegato);
• imprese "nuovi entranti", che hanno dichiarato l'intenzione di immettere in commercio  idrofluorcarburi nel 2016 nel periodo compreso tra il 1 maggio e il 30 giugno 2015.

Le imprese interessate possono consultare il Registro HFC per verificare la propria assegnazione (si allega, a tal proposito, il documento "HFC Registry").

La Commissione europea ha inoltre diffuso delle linee guida sul meccanismo online di  trasferimento delle quote, disponibile sullo stesso Registro F-Gas (si veda allegato "Quota Transfer").

Infine, si segnala che le autorizzazioni concordate tra gli assegnatari delle quote e gli importatori di apparecchiature precaricate possono ora essere inserite nel Registro HFC. A tal proposito, verranno rilasciate delle apposite linee guida da parte della Commissione europea nelle prossime settimane.

Ulteriori informazioni sull'assegnazione delle quote e il funzionamento del Registro  HFC  sono  disponibili  al  seguente  link, aggiornato al mese di settembre                                             2015:

http://ec.europa.eu/clima/policies/f-gas/reporting/index_en.htm.

Contatto
Giacomo Borselli, tel.0552707236, e-mail  

Questo contenuto è riservato ai soci. Accedi per leggere tutto.

Accesso utente
   

055 2707