28 Mar 2018

Dopo le quattro call del 2017, con 350 team partecipanti e 112 progetti sostenuti, è fissato per il 17 e 18 maggio a Firenze il nuovo appuntamento di Accelerathon 2018  incentrato sul turismo sostenibile nelle città italiane più visitate. La gestione dei flussi turistici è il tema centrale di FactorYmpresa Turismo, promosso dal Ministero dei Beni Culturali e gestito da Invitalia per sostenere le idee di business innovative nella filiera turistica.

La sfida tra startup sul tema Top italian destinations sarà una full immersion di 36 ore in cui gli startupper lavoreranno insieme a tutor e mentor per accelerare lo sviluppo dei progetti in grado di innovare la gestione del turismo nelle città con il maggiore afflusso turistico.

I temi dell’Accelerathon 2018 saranno:

  • Smart city: analisi, intelligence e servizi per monitorare e gestire i flussi turistici nelle aree urbane, a partire dall’utilizzo di big data.

 

  • Mobilità: servizi per la mobilità turistica sostenibile nelle città in un’ottica di area vasta.

 

  • Accoglienza: programmazione e gestione della ricettività e dei servizi per migliorare l’accoglienza e l’esperienza dei visitatori.

Per partecipare all’Accelerathon è necessario rispondere alla call,  dal 30 marzo al 7 maggio alle ore 12.00, inserendo la propria candidatura QUI.

Saranno selezionati 20 progetti che si sfideranno il 17 e 18 maggio a Firenze e saranno valutati da una giuria nominata dal Ministero dei Beni culturali e da Invitalia sulla base della qualità e del livello di innovazione.

In palio 10.000 euro da utilizzare per lo sviluppo del progetto imprenditoriale per i migliori 10 progetti.

Chi è interessato a candidarsi troverà tutte le informazioni per la partecipazione sul sito www.factorympresa.invitalia.it