02 Mag 2017

Alcune aziende associate ci hanno contattato per avere chiarimenti in merito alle nuove bollette della tassa sui rifiuti emesse dalla nuova società ALIA S.p.A.

Come è stato ampiamente comunicato dai Media in data 27.02.2017 è avvenuta la fusione per incorporazione di ASM SpA, Publiambiente SpA e CIS Srl in Quadrifoglio SpA che ha assunto la denominazione di Alia SpA.

In conseguenza a decorrere dal 13 marzo 2017 Alia SpA, ai sensi degli artt. 2504 e seguenti c.c. subentra a pieno titolo in tutto il patrimonio attivo e passivo ed in tutte le ragioni, azioni e diritti così come in tutti gli obblighi e passività di qualsiasi natura delle società partecipanti alla fusione alle scadenze e condizioni originariamente previste.

Pertanto le prossime bollette della tassa sui rifiuti, dunque, non arriveranno dai vecchi gestori di zona ma dal nuovo soggetto unico.