01 Giu 2016

 

Si rende noto che  la Commissione  Europea con il Regolamento di Esecuzione n°670 del 28 aprile 2016, ha disposto una vigilanza preventiva dell’Unione Europea  sulle importazioni di determinati prodotti siderurgici.

La misura  si applica dal 3 giugno 2016  fino al 15 maggio del 2020, e comporta per l’importazione dei prodotti siderurgici riportati nell’allegato I del RE (UE) 2016/670 il cui peso netto superi i 2500 Kg., la presentazione di apposito documento di Sorveglianza in corso di validità .

Il documento in parola, può essere richiesto presso le autorità preposte in ciascuno dei paesi dell’Unione, è valido quattro mesi e può essere utilizzato in tutti gli uffici doganali dell’Unione Europea.

Lo stesso regolamento riporta il modello del documento di sorveglianza con tutte le  informazioni necessarie per il suo  rilascio.

 

Gli uffici doganali interessati  dovranno preliminarmente  controllare  la perfetta corrispondenza dei dati riportati nel documento rispetto a quelli della dichiarazione di importazione, e che lo stesso sia indicato con il codice I004 nella casella n.44 del DAU.

Successivamente procedere allo scarico del documento, tenendo presente che i prodotti da importare debbono corrispondere o non eccedano  di una percentuale inferiore al 5% in peso(Kg.) o in unità supplementari ove previste.

Infine per quanto riguarda il numero e la tipologia dei prodotti  soggetti a vigilanza, osserviamo che appartengono  a varie  voci di NC da 7207 a 7217, da 7219 a 7223, da 7225 a 7228, da 7301 a 7307, nonché a diverse sottovoci del codice 7318, il tutto meglio specificato nell’allegato I del Regolamento di esecuzione  2016/670 pubblicato sulla GUCE  L 115 del 29/04/2016, consultabile anche presso i nostri uffici.

 

 

 

 

Contatto Area Economica d’Impresa

Fernando De Vita tel.0552707201 E mail

 

Questo contenuto è riservato ai soci. Accedi per leggere tutto.

Accesso utente
   

055 2707