07 Feb 2018

Si comunica che sulla GUCE L30 del 2 febbraio 2018, è pubblicato il Regolamento UE 2018/163 del 1° gennaio c.a., che dispone la registrazione delle importazioni di pneumatici  per autobus  o per autocarri, nuovi o ricostruiti originari della Repubblica popolare cinese.

 

La misura, che rientra fra quelle previste dall’art.14 del Reg.2016/1037 relativo alla difesa contro le importazioni oggetto di sovvenzioni provenienti da paesi terzi, è stata adottata a seguito di denuncia presentata da operatori unionali  che rappresentano il 45% della produzione totale dell’Unione di pneumatici nuovi o ricostruiti per autobus o autocarri.

Pertanto per un periodo di nove mesi a partire dal 21 febbraio del 2018 corre l’obbligo di registrare tutte le importazioni di pneumatici nuovi o ricostruiti per autobus o autocarri con indice di carico superiore a 121, attualmente classificati con i codici NC 4011 20 90 ed ex 4012 12 00 ( codice taric 4012120010) originari della Repubblica popolare cinese.

Gli operatori interessati sono invitati a comunicare le proprie osservazioni per iscritto, a fornire tutti gli elementi di prova in merito, o a chiedere di essere sentite entro 21 giorni dalla pubblicazione del regolamento in questione