Dopo un lungo iter parlamentare, la Manovra di Bilancio è diventata Legge dal 1° gennaio 2019, ma saranno necessari 161 decreti da varare nei prossimi mesi per darle piena attuazione.

Molte le novità previste nel settore digitale: dalla conferma dell’iperammortamento, alle agevolazioni per chi compra servizi cloud computing, fino ai nuovi fondi per Intelligenza Artificiale, Blockchain, IoT e Cyber Security.

Viene ufficializzato inoltre il voucher per l’Innovation manager e introdotta la Web Tax fissa al 3% sui servizi digitali. Rinnovato anche il credito d’imposta per attività di formazione 4.0, ma con aliquote differenziate.

Nel documento allegato potrete consultare i dettagli di queste misure e le ulteriori novità per le imprese.

Questo contenuto è riservato ai soci. Accedi per leggere tutto.

Accesso utente