Toscana Open Research è una piattaforma che mette a disposizione in formato aperto i dati sul sistema regionale della ricerca, dell’alta formazione e delle imprese innovative, utilizzabili a seconda delle necessità da parte di qualsiasi utente: uno strumento utile per la Pubblica Amministrazione e per gli stakeholder istituzionali, ma anche per cittadini e imprese in cerca di idee e collaborazioni.

Toscana Open Research nasce anzitutto come supporto alle politiche regionali all’interno dell’Osservatorio toscano della Ricerca e dell’Innovazione istituito presso Irpet, l’Istituto di programmazione economica della Regione, con l’obiettivo di utilizzare i dati sul sistema della ricerca, monitorare i risultati degli interventi effettuati e sviluppare nuove politiche più efficaci.

Il portale presenta 5 diverse sezioni che raccolgono le visualizzazioni degli open data a seconda del target di interesse: Docenti e ricercatori, Studenti, Cittadini, Stakeholder istituzionali e Imprese. E’ possibile ad esempio consultare i dati sugli insegnanti delle Università toscane, sugli immatricolati e i laureati triennali dei diversi atenei, ma anche scoprire l’indice di specializzazione della ricerca, i fondi europei stanziati per i progetti innovativi nell’ambito dei programmi europei, le collaborazioni attivate tra Università e imprese, le risorse stanziate per l’innovazione dalla Regione.

Toscana Open Research inoltre raccoglie in un unico “social wall” le notizie provenienti dal sistema dell’alta formazione e dell’innovazione, che comprendono i siti e i canali social di università e centri di ricerca.