17 Set 2015

In analogia con gli interventi concordati e svolti in precedenti occasioni, Confindustria ha deciso di favorire, con la collaborazione delle Associazioni del Sistema, la raccolta in azienda di contributi volontari tramite apposita delega (fac-simile allegato 2) rilasciata dai singoli lavoratori – in adesione all'invito loro rivolto dai sindacati CGIL, CISL, UIL – con la quale verrà autorizzata la trattenuta dalla busta paga dell'equivalente di un'ora di lavoro.

08 Set 2015

Criteri per la fruizione

La modalità di fruizione oraria del congedo parentale si aggiunge alla modalità di fruizione su base giornaliera e mensile.

Rispetto alle modalità già in uso (giornaliera o mensile), l’introduzione della modalità oraria non modifica la durata del congedo parentale e pertanto rimangono invariati i limiti complessivi ed individuali entro i quali i genitori lavoratori dipendenti possono assentarsi dal lavoro a tale titolo.

01 Set 2015

Premessa

Nel corso degli ultimi anni, l’impianto normativo che regolamenta lo sgravio contributivo in favore della contrattazione di secondo livello è stato oggetto di ripetuti interventi che, oltre a stabilizzare l’incentivo, hanno riordinato il plafond a disposizione, attraverso una progressiva diminuzione delle risorse.

Il Decreto interministeriale 8 aprile 2015 ha dettato le regole per la pratica fruizione dell’incentivo per l’anno 2015 (v. articolo)

 

Oggetto del beneficio

26 Ago 2015

Come esposto nella circolare congiunta n. 4454 del 7 agosto 2015 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e  del Ministero dell’Interno, la proroga è motivata dalla circostanza che la quota complessiva di ingressi di 17.850 ingressi di cittadini stranieri per motivi di lavoro subordinato non stagionale e di lavoro autonomo, fissata dal D.P.C.M. 11 dicembre 2014, risulta essere stata utilizzata in misura limitata (circa il 21,8 % del totale).