13 Apr 2016

Premessa

Allo scopo di promuovere forme di occupazione stabile il governo ha riproposto, sebbene con misura e durata diverse, l’esonero dal versamento dei contributi previdenziali a carico dei datori di lavoro in relazione alle nuove assunzioni con contratto di lavoro a tempo indeterminato effettuate nel corso del 2016.

Restano esclusi dal beneficio i contratti di apprendistato e i contratti di lavoro domestico.

13 Apr 2016

Com’è noto, il cosiddetto  sdoganamento in mare,in uso in molti paesi europei, ed adottato in forma sperimentale anche nel nostro paese, consiste nella possibilità di presentare in dogana   i documenti richiesti( manifesto, polizze, fatture ecc.) prima dell’arrivo delle merci, cosicché i controlli  e le verifiche preliminari possono essere effettuati  con  la nave ancora in navigazione, ottenendo così una notevole riduzione dei tempi di sdoganamento.  

13 Apr 2016

Riceviamo dal Consorzio di Bonifica 3 Medio Valdarno, e trasmettiamo il seguente comunicato.

Contributo di bonifica
Il Consorzio di Bonifica 3 Medio Valdarno ha ritardato di qualche mese l’emissione per unificare le banche dati dei vecchi consorzi ma gli importi, calcolati ancora sulla base dei vecchi Piani di Classifica, non avranno variazioni sensibili. Novità su comunicazione e servizi ai consorziati.  

13 Apr 2016

Soggetti obbligati
Attività di recupero dei rifiuti individuate dal D.M. 5 febbraio 1998.

Diritto annuale al Registro regionale
Si ricorda che per il mantenimento dell’efficacia dell’iscrizione di cui all’art. 216 del D. L.gs. n. 152/2006 – procedure semplificate in materia di rifiuti – entro il 30 aprile 2016 le attività interessate devono versare alla Regione Toscana il diritto annuale stabilito dal D.M. 5 febbraio 1998.

Come si paga

13 Apr 2016

Beneficiari: micro e PMI, in forma singola o associata, con sede o unità locale destinataria dell’intervento nella regione.

Attività agevolate: acquisizione di servizi qualificati di cui alla sez. C del “Catalogo dei Servizi avanzati e qualificati per l’innovazione e l’internazionalizzazione delle PMI toscane”:

12 Apr 2016
Contesto
Il Ministero del Lavoro, attraverso la Commissione per gli Interpelli (1) ha risposto ad alcuni quesiti sulla corretta interpretazione della vigente normativa in tema di salute e  sicurezza nei luoghi di lavoro – D.Lgs. 81/2008 e s.m.i. – 
 
Contenuto degli Interpelli (2)
La Commissione per gli Interpelli ha fornito dei chiarimenti sulle seguenti tematiche:
12 Apr 2016

Il 3 marzo scorso sono state pubblicate sul sito di ISPRA e di altri enti le istruzioni aggiuntive per la compilazione del MUD 2016 previste dal DPCM 21/12/2015.

Tali istruzioni fornivano anche indicazioni circa gli obblighi in capo ad imprese ed enti che producono  rifiuti di costruzione e demolizione.