02 Lug 2015

La UE ha pubblicato tre disposizioni concernenti la sicurezza nei prodotti alimentari:

1)    Raccomandazione (UE) 2015/682 del 29 aprile 2015 sul monitoraggio della presenza di perclorato negli alimenti, in particolare per quanto riguarda:
•    frutta, ortaggi e relativi prodotti trasformati, compresi i succhi;
•    alimenti per usi nutrizionali particolari destinati ai lattanti e ai bambini della prima infanzia;

02 Lug 2015

Sono disponibili gli elenchi cronologici regionali stilati secondo l’ordine di ricevimento delle domande inoltrate il 25 giugno 2015.
Le domande ammesse al finanziamento sono contrassegnate dalla lettera “S”.
Entro il 31 luglio 2015, le imprese collocate in posizione utile dovranno trasmettere all’INAIL tutta la documentazione prevista utilizzando la posta elettronica certificata.

(Fonte INAIL)
 
Contatto

01 Lug 2015

 

Nulli gli atti di accertamento condotti dalle dogane prima di 30 giorni dalla firma e consegna del relativo processo verbale.

A seguito della sentenza n.1108 del 28 maggio 2015 con la quale la Corte di cassazione ha ritenuto illegittimo l’accertamento effettuato da un funzionario di un ufficio finanziario prima del termine di 60 giorni previsto dallo Statuto del contribuente, l’agenzia delle Dogane ha impartito le istruzioni del caso ai propri uffici operativi.

01 Lug 2015

Con la nota n.73090 del 24 giugno 2015, la direzione centrale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, ha reso noto che nella seduta del 19 giugno c.a., il Consiglio di Amministrazione del Consorzio degli Oli Usati, ha deliberato il nuovo valore del contributo sugli oli lubrificanti, dovuto ai sensi dell’art.11 comma 4 del D.L.vo 95/1992, nella misura di:

   

    €140,00 per tonnellata 

 

01 Lug 2015

 

Con la nota n°71811/RU del 23 giugno 2015, l’Agenzia delle Dogane  ha  reso  noto della disponibilità sul  proprio sito , all'indirizzo www.agenziadogane.gov.it, del software utile per la compilazione e la stampa delle dichiarazioni necessarie per la fruizione dei benefici fiscali sul gasoli per autotrazione utilizzato nel secondo trimestre del 2015.

22 Giu 2015

Premessa
L’art. 37, comma 1 del D.Lgs. 81/2008 stabilisce l’obbligo, in capo al datore di lavoro, di assicurare “che ciascun lavoratore riceva una formazione sufficiente ed adeguata in materia di salute e sicurezza”; ricordiamo poi che l’Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011 ha regolamentato nel merito le modalità della formazione dei lavoratori (dirigenti, preposti, lavoratori).

22 Giu 2015

Premessa
Facciamo seguito ai nostri precedenti comunicati. Il Regolamento UE/528/2012 sui biocidi (1), entrato in vigore dal 1° settembre 2013, è collegato all’insieme delle normative che ricadono nel grande tema del REACH. Tutto ciò è regolato dalla UE e a livello di struttura tecnica di supporto ai lavori della Commissione dall’ECHA (Agenzia Europea per le Sostanze Chimiche). I biocidi sono soggetti al Regolamento UE 1272/2008 sul CLP.

Scadenza 1° settembre 2015