10 Giu 2016

Confindustria Toscana Servizi partner di Enterprise Europe Network (EEN) in collaborazione con Confindustria Firenze e R&D – Telecommunication and Energy presenta il programma LIFE (in allegato FOCUS), strumento di finanziamento dell’Unione Europea che promuove buone pratiche e incoraggia tecnologie innovative di processo e di prodotto per un’economia efficiente in termini di risorse, per il miglioramento della qualità dell’ambiente. 

09 Giu 2016

Premessa

La Legge di Stabilità 2015 ha disposto che ai datori di lavoro che hanno assunto fino al 31 dicembre 2012 lavoratori iscritti nelle liste di mobilità (aziende sotto i 16 dipendenti) si applicano gli sgravi contributivi.

Vengono cosi finalmente gestiti i profili contributivi connessi alla mancata proroga delle disposizioni relative alla cosiddetta “piccola mobilità”.

Destinatari

09 Giu 2016
Introduzione
E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea il Regolamento UE 816/2016 (allegato) che entrerà in vigore il 21 giugno 2016. Tale Regolamento modifica, sostituendoli, alcuni punti degli allegati VII e VIII del Regolamento 1907/2006 sul Reach che stabiliscono le prescrizioni in tema di informazioni standard per le sostanze fabbricate o importate in quantitativi pari o superiori ad una tonnellata.
 
La novità
09 Giu 2016

Dal 25 gennaio 2016 è disponibile Online la piattaforma RSPPITALIA.COM, dove esperti e professionisti della salute e sicurezza sul lavoro hanno finalmente la loro "Casa della Sicurezza".

RSPPITALIA è un sito unico rispetto alle piattaforme esistenti in cui poter trovare approfondimenti e corsi di formazione per aggiornare e valorizzare le competenze professionali.

09 Giu 2016

Premessa
Il Decreto Ministeriale 78/2016, in vigore dall’8 giugno 2016, abroga il precedente D.M. 52/2011, e contiene disposizioni che riguardano il sistema attualmente operativo del SISTRI (senza tuttavia modificare il termine del  31/12/16 relativo al così detto "doppio binario" e non vigenza delle sanzioni sul non corretto utilizzo del Sistri), mentre all'art. 23, riporta i criteri generali di cui il futuro concessionario dovrà tener

01 Giu 2016
•   Il problema del credito deteriorato e l'impatto delle nuove normative di vigilanza sul sistema imprese: il credito forborne, il pastdue, le nuove politiche di accantonamento

Massimo Aliberti – BANCO POPOLARE

Direzione territoriale CR LUPILI

Andrea Ferretti – BANCO POPOLARE

Docente Corso di Gestione delle Imprese Familiari – Università di Verona. Docente Credito alle Imprese, Analisi di bilancio e Monitoraggio del Credito – Scuola di Formazione del Banco Popolare. Giornalista economico

01 Giu 2016

 

Si rende noto che  la Commissione  Europea con il Regolamento di Esecuzione n°670 del 28 aprile 2016, ha disposto una vigilanza preventiva dell’Unione Europea  sulle importazioni di determinati prodotti siderurgici.

La misura  si applica dal 3 giugno 2016  fino al 15 maggio del 2020, e comporta per l’importazione dei prodotti siderurgici riportati nell’allegato I del RE (UE) 2016/670 il cui peso netto superi i 2500 Kg., la presentazione di apposito documento di Sorveglianza in corso di validità .