21 Lug 2015

Premessa
Facciamo seguito al precedente comunicato del 7 luglio 2015, per fornire ulteriori precisazioni alle novità introdotte dal Decreto Legge 92/2015 (1) per quanto concerne la definizioni di produttore, raccolta e deposito temporaneo di rifiuti, "al fine di uniformare la disciplina nazionale alla direttiva 2008/98/UE".

Novità normative
Definizione di produttore – la nuova definizione intende includere anche il soggetto al quale sia giuridicamente riferibile la produzione dei rifiuti medesimi. Rientrano tra i produttori di rifiuti tutti i soggetti ai quali sia imputabile l’attività materiale e giuridica di produzione dei rifiuti.
Definizione di raccolta e deposito temporaneo di rifiuti – viene ricompresa nella definizione di raccolta, oltre alla cernita preliminare, il deposito preliminare alla raccolta dei rifiuti ai fini del loro trasporto in un impianto di trattamento. Nella definizione di deposito temporaneo viene incluso il deposito preliminare alla raccolta dei rifiuti ai fini del loro trasporto in un impianto di trattamento.  
 
Note
1) Decreto Legge 4 luglio 2015, n. 92, pubblicato nella GU n.153 del 4 luglio 2015

Allegati
D.L. 92/2015

Contatto
Giacomo Borselli, tel.0552707236, e-mail  

Questo contenuto è riservato ai soci. Accedi per leggere tutto.

Accesso utente
   

055 2707