15 Feb 2017

In una nota di ARPAT (che alleghiamo) leggiamo che la Regione Toscana ha reso pubblici i dati dei 60 comuni che hanno raggiunto e superato l’obiettivo del 65% di raccolta differenziata (dei rifiuti urbani e assimilati) nel 2015. Si tratta di quei comuni toscani, su 276 complessivi, con elevata quantità di rifiuti raccolti in modo differenziato.

 

Questo contenuto è riservato ai soci. Accedi per leggere tutto.

Accesso utente