17 Giu 2015

 

A seguito di una decisione del Consiglio di Stato del 20 aprile del c.a., la Repubblica Popolare Cinese, ha disposto una significativa  riduzione dei dazi all’importazione su alcuni beni di consumo, con decorrenza dal 1° giugno del 2015.

Il provvedimento, agevolando le importazioni a favore della nuova classe media , che al momento gode di una maggiore disponibilità finanziaria, è diretto a  rilanciare  i consumi di determinati beni  ed è stato  adottato dalle autorità  cinese con lo scopo ultimo  di  favorire la crescita del paese.

Va da se che tutti gli operatori commerciali dei settori interessati devono cogliere al volo l’opportunità per  inserire i propri prodotti nella nuova realtà del mercato cinese.

Nel merito segnaliamo i prodotti interessati con le relative voci di NC e le differenti tassazioni:

a)   Preparazioni per la cura della pelle  NC 33049990 da  6,5%a …2% 

b)   Maglioni pullover ecc                               NC 61101200 da 14%  a….. 7%

c)   Cappotti, giacconi ecc da uomo          NC 62011100 da 16% a……8%

d)   Cappotti, giacconi ecc da donna        NC 62021100 da 16% a ……8%

e)   Vestiti o insiemi ecc da uomo              NC 62031100 da 17,5%a….10%

f)    Abiti a giacca ecc,.                                        NC 62041100  da 17,5% a…10%

g)   Calzature                                                           NC 64029100    da 24% a… 12%

h) Altre con tomaie in gomma                      NC 64029910    da  24% a ….  12%

 i) Calzature per lo sport                                   NC 64041100     da  24% a ….  12%

l)   Altre calzature                                                   NC 64052000    da 22% a ..12%

m)    Pannolini, fazzolettini ecc                       NC 96190010    da 7,5% a… 2%

 

 

Contatto Area Economica d’Impresa

Fernando De Vita tel.0552707201

Email 

           

 

Questo contenuto è riservato ai soci. Accedi per leggere tutto.

Accesso utente
   

055 2707