22 Nov 2017

Facciamo seguito alla disciplina delle terre e rocce da scavo provenienti dall’attività dei cantieri edili (D.P.R. 120/2017). Il Ministero dell’Ambiente con la Circolare 15786 del 10 novembre 2017 (in allegato) ha ritenuto opportuno indirizzare a Regioni e Provincie dei chiarimenti interpretativi relativi agli interventi di trasformazione urbana in aree nelle quali sono presenti i materiali facciamo riferimento alla disciplina delle matrici materiali di riporto ed all’utilizzo di tali materiali di riporto.

Questo contenuto è riservato ai soci. Accedi per leggere tutto.

Accesso utente