Sono state pubblicate in G.U. del Decreto del MiSE  le modalità operative e termini per la richiesta e la concessione dei “Voucher per l’internazionalizzazione” che rientra tra le iniziative a supporto del rafforzamento delle PMI.

Rispetto alla precedente edizione viene estesa l’operatività anche alle società di persone e, oltre a confermare il voucher di 10.000 euro per ogni PMI (8.000 per quelle già beneficiarie del precedente bando) introduce la concessione di un voucher di 15.000 euro (innalzabile fino a 30.000 al raggiungimento di specifici obiettivi sui volumi di export) al fine di supportare le PMI che intendano usufruire di un temporary export manager per almeno 1 anno. E’ anche prevista una riserva finanziaria per le PMI Innovative.

La compilazione on line della domanda sarà possibile a partire dal 21 novembre 2017 mentre l’apertura del portale dedicato è prevista dalle 10:00 del 28 novembre 2017.

E’ stato inoltre riaperto il termine per la selezione delle società accreditate a fornire servizi di accompagnamento ai processi di internazionalizzazione alle PMI beneficiarie del voucher. I soggetti interessati ad essere accreditati nell’elenco delle società di temporary export manager possono presentare domanda dalle 10:00 del 16 ottobre 2017 fino alle 16:00 del 31 ottobre 2017.

Ulteriori info sulla pagina del MiSE  e scrivendo a: 

In allego il testo del decreto.

Allegati