30 Mar 2022

Pubblicato il materiale del Webinar “Il nuovo DECRETO GASIVORI: agevolazioni per aziende a forte consumo di gas” con i requisiti per la qualifica.

Lo scorso 17 marzo il Consorzio Energie Firenze, in collaborazione con Confindustria Firenze, SAIF Srl e il Partner tecnico NRG.it, ha organizzato un Webinar molto seguito sulle tematiche introdotte dal nuovo DECRETO GASIVORI e sono state affrontate le criticità della normativa che ancora attende futuri decreti/comunicazioni/delibere attuative per definire le modalità per ottenere le relative agevolazioni previste per le aziende a forte consumo di gas. Per un dettaglio della nuova opportunità puoi leggere i precedenti articoli QUI.

In allegato pubblichiamo la presentazione utilizzata in occasione del Webinar con la sintesi dell’opportunità previste dal Decreto gasivori con i requisiti per accedervi.

Vantaggi

Il servizio Energia di Confindustria Firenze con la collaborazione del Consorzio CEF si è reso disponibile in forma gratuita a supportare le aziende interessate a verificare se la propria impresa può qualificarsi come azienda gasivora e beneficiare delle agevolazioni.

Infatti, già sulla base della normativa posta in consultazione, è possibile effettuare una verifica preliminare di qualifica come impresa gasivora.

In allegato pubblichiamo l’Allegato1 del DM 541/2021 dove è possibile consultare e verificare se il codice Ateco prevalente dell’Azienda è incluso tra quelli in elenco a cui è riconosciuto il beneficio.

Per procedere con la verifica preliminare sono necessari raccogliere i seguenti dati:

  1. Consumo gas totale della ragione sociale per l’anno 2018 e 2019 (almeno 94.500 mc/anno)
  2. Fatturato dichiarato a fini IVA 2018 e 2019
  3. VAL Valore Aggiunto Lordo 2018 e 2019

Sul punto n°1: in caso di forniture gas dirette (=connessione gasdotto SNAM) sia indirette (=normale fornitura PDR)

  • se l’azienda riceve fornitura diretta SNAM (consegna a REMI e non a PDR; accade per grandissimi consumatori, di solito non per PMI) segnalarlo.
  • Se l’azienda ha più punti di consegna sia indiretti che indiretti (sia PDR che REMI), distinguere tra consumi totali annui delle forniture PDR e consumi totali annui delle forniture dirette REMI

Iniziative di Confindustria Firenze e del Consorzio Energie Firenze

Le imprese interessate ad una verifica gratuita per la qualifica di azienda gasivora (qualora abbiano il codice ATECO e i consumi annui minimi richiesti e summenzionati) possono contattare e inviare per email i dati indicati a: dott.ssa Catia Tarquini, email: catia.tarquini@confindustriafirenze.it, Tel. 055.2707286.