Le aziende che vogliono partecipare all’edizione 2020 del Bando CONAI per l’eco-design degli imballaggi nell’economia circolare avranno un mese di tempo in più per iscriversi. Le candidature, infatti, non chiuderanno il 29 maggio ma resteranno aperte fino al 30 giugno 2020.

Il Presidente del Consorzio Giorgio Quagliuolo ha evidenziato che l’emergenza sanitaria, ha rallentato le attività e al contempo ha costretto parecchie realtà a far fronte a una serie di urgenze che avrebbero reso difficile l’iscrizione al Bando nei tempi previsti.  Per questo è stato deciso di prorogare la data per dare alle aziende un mese in più.

Ricordiamo che il Bando CONAI è arrivato alla sua settima edizione ed è aperto a tutte le aziende consorziate che hanno rivisto i propri imballaggi in chiave di eco-design, attraverso l’adozione di queste leve: riutilizzo, facilitazione delle attività di riciclo, utilizzo di materie provenienti da riciclo, risparmio di materia prima,  ottimizzazione della logistica, semplificazione del sistema imballo e ottimizzazione dei processi produttivi.

Riportiamo il link del CONAI con tutte le informazioni http://www.conai.org/notizie/bando-conai-per-leco-design-prorogata-la-data-di-chiusura-delle-iscrizioni/