17 Dic 2019

Claudio Tasselli è stato confermato per il suo secondo biennio di mandato, 2019-2021, alla presidenza della Sezione Territoriale Fiorentina Nord di Confindustria Firenze.

Nominati anche i vicepresidenti, che sono Angelo Fontani (MLE) e Massimiliano Ristori (Emm&mme Informatica), anche lui riconfermato per il suo secondo biennio.

Rinnovato, inoltre, anche il consiglio direttivo della sezione, di cui fanno parte: Rossella Bartolozzi (Probios), Lisa Bonciani (Biochemie Lab), Marco Borgioli (Molino Borgioli), Angela Col (Richard Ginori), Antonio Di Gangi (DGA), Simone Mantero (Knorr-Bremse Italia), Brunetto Mazzuoli (Ecouno), Dario Nistri (Exenia), Gianni Pampaloni (Eli Lilly), Daniele Poli (Polistrade), Paolo Sodi (Sodi Scientifica), Federico Trippi (R&D Telecommunication and Energy) e i delegati alla Piccola Industria Maurizio Cherubini (Albalog) e Lapo Tasselli (Qu. In).

“Proseguiremo con i progetti già iniziati nel primo biennio e ne lanceremo di nuovi – sottolinea Claudio Tasselli, presidente della Sezione Territoriale Fiorentina Nord di Confindustria Firenze -.  Nella seconda metà del mese di gennaio è prevista la firma di un accordo quadro fra la Sezione e le cinque amministrazioni dei Comuni che compongono il territorio della Sezione, accordo che prevede la costituzione di tavoli di lavoro su temi fondamentali per lo sviluppo quali la Mobilità, la Sicurezza, le Infrastrutture, la Sostenibilità e la Coesione Sociale”.

Una sezione corposa la Sezione Territoriale Fiorentina Nord di Confindustria Firenze che conta 205 aziende associate per oltre 9400 dipendenti.