La Commissione europea ha pubblicato le nuove linee guida sul trasporto di rifiuti nell’UE per garantire l’operatività del settore anche durante la situazione di emergenza in corso. In particolare, la comunicazione (in allegato) ha l’obiettivo di semplificare le procedure previste dal Regolamento (CE) n. 1013/2006 relativo alle spedizioni di rifiuti (cd. “Waste Shipment Regulation”, WSR – per scaricare il testo clicca testo consolidato).

La comunicazione raccomanda di utilizzare le apposite corsie verdi (cd. “green lanes”) e di sostituire le procedure cartacee per la spedizione di rifiuti con mezzi digitali, così da evitare qualsiasi contatto e accelerare l’attraversamento delle frontiere. Le linee guida forniscono orientamenti alle autorità competenti degli Stati membri e agli operatori economici anche per ridurre ogni possibile ostacolo al trasporto di rifiuti all’interno dell’UE.

Riportiamo in allegato le nuove linee guida.