26 Giu 2019

 

Si comunica  che il Consiglio dell’Unione europea  con  il regolamento (UE)2019/ 998  del 14/06/2019,  ha deciso l’apertura e le modalità di gestione di contingenti tariffari autonomi validi per taluni prodotti sia agricoli che industriali, modificando il pregresso regolamento (UE) n.1388/2013.

 

Il   regolamento di che trattasi, pubblicato sulla GUCE L 163 del 20.06.2019, è applicabile dal primo luglio prossimo venturo per tutte le merci descritte nel nuovo allegato, con l’eccezione dell’articolo 1 punto 1, relativo all’aumento del volume (5.000 tonnellate) per il numero d’odine <09.2723> ex 39119019  che ha validità retroattiva a partire dal 1° gennaio del 2018.

 

La medesima gazzetta ufficiale L163, riporta anche il regolamento (UE) 2019/999 che modifica il regolamento (UE) n.1387/2013 relativo alla sospensione dei dazi autonomi della tariffa doganale comune per taluni prodotti agricoli e industriali, con la soppressione delle sospensioni per i prodotti identificati nel nuovo allegato I ,  e  l’inserimento fra i prodotti che possono beneficiare della sospensione, di quelli indicati nel nuovo allegato II.