Ripartono gli incentivi per micro, piccole e medie imprese che investono nell’acquisto di servizi specialistici finalizzati alla valorizzazione economica di brevetti, disegni e modelli, marchi.

In favore delle tre misure, il Ministero della Sviluppo Economico ha messo a disposizione 38 milioni di euro per l’anno 2021, di cui 23 milioni di euro per Brevetti+, 12 milioni di euro per Disegni+ e 3 milioni di euro per Marchi+

Di seguito le principali caratteristiche dei tre bandi.

Indice dei contenuti

BREVETTI +

Misura destinata alle micro, piccole e medie imprese anche di nuova costituzione, che siano titolari di brevetti concessi in Italia successivamente al 01/01/17 o di domande di brevetto (nazionale, europeo, internazionale) depositate successivamente al 01/01/17.

L’agevolazione è finalizzata all’acquisto di servizi specialistici strettamente connessi alla valorizzazione economica del brevetto e funzionali alla sua introduzione nel processo produttivo ed organizzativo dell’impresa.

Il bando prevede contributi in conto capitale, fino ad un massimo di € 140.000 e comunque non superiori all’ 80% dei costi ammissibili.

Le domande possono essere presentate a partire dalle ore 12:00 del 28 settembre 2021 secondo le modalità e gli schemi pubblicati nell’apposita sezione del sito web di Invitalia.

Accedi al bando: Bando 2021 Brevetti +

DISEGNI +

Possono presentare domanda di agevolazione le micro, piccole e medie imprese, titolari del disegno/modello oggetto del progetto di valorizzazione, registrato presso UIBM, EUIPO o OMPI, a decorrere dal 1° gennaio 2019 e comunque in data antecedente la presentazione della domanda di partecipazione.

Oggetto dell’agevolazione sono le spese che attengono al disegno/modello e al suo ambito di tutela, in particolare quelle sostenute per l’acquisizione dei servizi specialistici esterni volti alla valorizzazione di un disegno/modello per la sua messa in produzione e/o per la sua offerta sul mercato.

Le agevolazioni sono concesse fino all’80% delle spese ammissibili entro l’importo massimo di 60.000 euro e con importi massimi previsti per ciascuna tipologia di servizio.

La domanda di partecipazione è presentata a partire dalle ore 9:30 del 12 ottobre 2021 e fino ad esaurimento delle risorse disponibili, tramite la procedura informatica e secondo le modalità indicate al sito www.disegnipiu2021.it.

Accedi al bando: Bando 2021 Disegni +

MARCHI +

La misura è destinata alle micro, piccole e medie imprese per la tutela dei marchi all’estero mediante agevolazioni concesse attraverso le seguenti misure: 

  • Misura A – Agevolazioni per favorire la registrazione di marchi dell’Unione europea presso EUIPO attraverso l’acquisto di servizi specialistici;
  • Misura B – Agevolazioni per favorire la registrazione di marchi internazionali presso OMPI attraverso l’acquisto di servizi specialistici.

Le imprese dovranno essere titolari del marchio oggetto della domanda di partecipazione e aver depositato la domanda a decorrere dal 1° giugno 2018.

Per la Misura A le agevolazioni sono concesse entro l’importo massimo complessivo per marchio di 6.000 euro, nella misura del 50% delle spese ammissibili sostenute per le tasse di deposito e dell’80% delle spese ammissibili sostenute per l’acquisizione dei servizi specialistici.

Per la Misura B le agevolazioni sono concesse entro l’importo massimo complessivo per marchio di 8.000 euro e nella misura dell’80% (90% per USA o CINA).

Le domande potranno essere presentate a partire dalle ore 9:30 del 19 ottobre 2021 esclusivamente tramite la procedura informatica e secondo le modalità indicate al sito www.marchipiu2021.it.

Accedi al bando: Bando 2021 Marchi +