Credito d’imposta locazioni. Nuovo modello per la cessione del credito.

Dic 17, 2020

Print Friendly, PDF & Email

È stata approvata l’ultima versione del modello per la comunicazione della cessione del credito d’imposta locazioni e affitto d’azienda, di cui all’articolo 28 del DL n. 34/2020 (DL “Rilancio”).

Il nuovo modello, allegato al presente articolo, può essere utilizzato a decorrere dal 14 dicembre 2020 e tiene conto delle modifiche previste dal DL “Agosto” e dai successivi Decreti “Ristori”, nonché della possibilità di invio della comunicazione della cessione da parte degli intermediari.

Si ricorda che la compilazione deve avvenire tramite il servizio web messo a disposizione all’interno dell’area riservata dell’Agenzia delle Entrate. Anche coloro che hanno ricevuto il credito devono comunicare l’accettazione con le stesse modalità.

Dal giorno lavorativo successivo alla comunicazione della cessione, è possibile utilizzare il credito in compensazione tramite F24 o cederlo a loro volta ad altri soggetti entro il 31 dicembre dell’anno in cui è stata comunicata la cessione. Oltre questo termine, la quota non compensata non potrà essere utilizzata negli anni successivi, né essere richiesta a rimborso o ulteriormente ceduta.

ARTICOLI CORRELATI

Prorogato il tax credit per la quotazione delle PMI.

Con l’art. 1 comma 395 della Legge di bilancio 2023, viene disposta la proroga per il 2023 del credito d’imposta per la quotazione delle PMI, con incremento del limite massimo a 500.000 euro. In...

RICERCA