22 Gen 2020

Dal 01.01.2020, per gli esportatori abituali, è stato abolito l’obbligo di consegnare al fornitore o alla Dogana la dichiarazione di intento e la ricevuta di presentazione rilasciata dall’Agenzia delle Entrate (così come era previsto dall’art. 1, c. 1, lett. c) D.L. 746/1983). La consegna della dichiarazione da parte dell’esportatore rimane in ogni caso opportuna perché:

Questo contenuto è riservato ai soci. Accedi per leggere tutto.

Accesso utente