Istituito e organizzato da Confindustria Firenze e Confartigianato Imprese Firenze, con il supporto della Scuola di Scienze Aziendali e Tecnologie Industriali ‘Piero Baldesi’ e Murate Idea Park e il patrocinio del Comune di Firenze e della Camera di Commercio di Firenze, il premio sarà assegnato alle migliori esperienze realizzate nei settori dell’industria, artigianato, commercio e servizi, dell’Università e della Pubblica Amministrazione che abbiano avuto un impatto significativo sulla Città di Firenze.

Costi di partecipazione

La partecipazione all’iniziativa è a titolo gratuito. Non sono previsti rimborsi per gli oneri sostenuti, a qualsiasi titolo, dai proponenti. I costi per la selezione delle domande e per l’organizzazione generale del Premio sono a carico degli Organizzatori. 

Chi può partecipare

Possono partecipare al Premio anche una pluralità di imprese che si presentino in unico gruppo che può comprendere anche imprese estere, e professionisti, soggetti pubblici, università, centri di ricerca e simili, anche esteri. 

Non possono partecipare al Premio soggetti sottoposti a procedure concorsuali (concordato, fallimento, ecc.) o che siano stati dichiarati falliti nel corso degli ultimi 5 anni ovvero versino in stato di liquidazione volontaria.

I progetti che possono partecipare

Esperienze innovative di idee, modelli, processi di applicazioni tecnologiche, modalità, luoghi di fruizione, tecniche di progettazione innovative che abbiano consentito di creare servizi nuovi o significativamente importanti per la città di Firenze.

Riconoscimenti previsti

I premi sono costituiti da onorificenze e voucher formativi. In aggiunta ai premi previsti dal Bando possono essere assegnati dalla Giuria, speciali riconoscimenti a quei progetti che siano caratterizzati da proposte con spiccate caratteristiche di originalità e creatività e che risultino particolarmente innovative.

Tempi e modalità dettagliate di partecipazione

Il concorso resterà aperto fino alle ore 20.00 del 30 novembre 2021. Per informazioni scarica il bando e il regolamento generale.

Allegati