17 Lug 2019

Estremi:      Comunicato Stampa del 1/07/19 – Agenzia delle Entrate

E’ disponibile la procedura gratuita per visualizzare/acquisire i file delle fatture E. o i duplicati, emesse/ricevute attraverso SdI. Termine adesione al servizio 31 ottobre c.a.

 

Dal 1° luglio c.a. sul portale Fatture e Corrispettivi dell’Agenzia delle Entrate è messa a disposizione gratuitamente la funzione che consente ai soggetti passivi I.V.A. di aderire al servizio di consultazione e acquisizione delle fatture E.

Anche i consumatori finali possono aderire al servizio.

Questi soggetti (per i consumatori finali solo le fatture E. ricevute) avranno tempo fino al 31 ottobre 2019 per aderire al servizio e potranno così consultare le fatture E. trasmesse fin dal 1/01/19: per i consumatori finali soltanto quelle ricevute al prossimo 1/11/19.

Dopo il 31 ottobre 2019, nel caso di mancata adesione al servizio, le fatture E. non saranno più consultabili ed entro il 31/12/19 l’Agenzia provvederà a cancellare i file XML.

L’adesione al servizio comporta la sottoscrizione di un accordo con l’Agenzia delle Entrate direttamente o tramite un intermediario delegato: facoltà quest’ultima esclusa per i consumatori finali (adesione tramite dichiarazione precompilata).

E’ consentito aderire al servizio anche successivamente ma se l’adesione avverrà dopo il 31 ottobre 2019 saranno consultabili solo le fatture E. emesse/ricevute dal giorno successivo a quello di adesione. E’ infine sempre possibile recedere dal servizio.

 

Contatto

Area Economia e Diritto di Impresa

Vincenzo Padelletti, tel. 055/2707201