26 Lug 2019

Nei mesi estivi gli effetti negativi del caldo sulla salute, nel caso di attività lavorative svolte all’aperto, richiedono piani mirati di prevenzione poiché i cambiamenti climatici in atto determinano un peggioramento della qualità dell’aria.

Questo contenuto è riservato ai soci. Accedi per leggere tutto.

Accesso utente