04 Set 2015

Premessa
Ricordiamo che entro il 28 febbraio di ogni anno le aziende che hanno eseguito interventi migliorativi nel corso dell’anno precedente in materia di salute e sicurezza sul lavoro, possono presentare all’INAIL, attraverso il Modello OT24, istanza di riduzione del tasso medio di tariffa. La modulistica è stata ulteriormente modificata.

04 Set 2015

Il manuale di igiene e sicurezza sul lavoro nei cantieri stradali di medie e di piccole dimensioni -si legge nella presentazione- intende fornire a tutti gli operatori del settore una guida generale, ferme restando le necessità specifiche e particolari di individuazione e valutazione dei rischi, nonché di definizione e applicazione delle misure di tutela proprie del singolo cantiere, previste dalla vigente normativa a carico della impresa.

27 Lug 2015

Il Decreto del Ministero dell’Interno del 14 luglio 2015 (in allegato) contiene la regola tecnica di prevenzione incendi per le attività ricettive turistico – alberghiere con numero di posti letto superiore a 25 e fino a 50, esistenti alla data di entrata in vigore del decreto (25 luglio 2015).
Il decreto aggiorna le disposizione del D.M. 9 aprile 1994 mediante anche la semplificazione dei requisiti a suo tempo prescritti, a favore degli alberghi fino a cinquanta posti letto.
Gli approfondimenti saranno oggetto di un successivo comunicato.

22 Lug 2015

Premessa
Facciamo seguito al precedente comunicato del 12 maggio 2015.
E’ stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale il D.Lgs. 105/2015 che recepisce nell’ordinamento nazionale la direttiva 2012/18/UE, relativa al controllo del pericolo di incidenti rilevanti connessi con sostanze pericolose. Il provvedimento:
• aggiorna la norma precedentemente vigente (D.Lgs. 334/1999 e s.m.i.), confermando sostanzialmente l’impianto;

17 Lug 2015

Scade il 18 luglio prossimo il termine per l’analisi delle osservazioni sulla linea guida relativa agli avvisatori acustici e luminosi di allarme incendio elaborata dal gruppo di lavoro di protezione attiva contro gli incendi dell’UNI.
Tale documento, lo ricordiamo, è uno strumento di lavoro per tutte le fasi di realizzazione di un sistema di segnalazione di tipo acustico e/o luminoso di allarme incendio (dalla progettazione alla manutenzione).

07 Lug 2015

Per effettuare il calcolo dei costi a carico dell’azienda, l’INAIL ha sviluppato il software Co&Si (Costo e Sicurezza). L’applicativo nasce per assistere il datore di lavoro, soprattutto quello delle piccole e medie imprese, nella determinazione delle spese da lui sostenute per la salute e sicurezza sul lavoro sia quelle generate dalle misure di prevenzione e protezione ma anche quelle generate dal verificarsi di eventi infortunistici.

03 Lug 2015

Premessa
Lo scorso 1 luglio l’Agenzia europea per le sostanze chimiche (1) ha pubblicato la sesta raccomandazione per la prioritizzazione di 15 nuove sostanze SVHC (2), tra quelle inserite in Candidate List, ai fini dell’inclusione nell’elenco delle autorizzazioni
(Allegato XIV del REACH).

Quali sostanze

02 Lug 2015

La UE ha pubblicato tre disposizioni concernenti la sicurezza nei prodotti alimentari:

1)    Raccomandazione (UE) 2015/682 del 29 aprile 2015 sul monitoraggio della presenza di perclorato negli alimenti, in particolare per quanto riguarda:
•    frutta, ortaggi e relativi prodotti trasformati, compresi i succhi;
•    alimenti per usi nutrizionali particolari destinati ai lattanti e ai bambini della prima infanzia;

02 Lug 2015

Sono disponibili gli elenchi cronologici regionali stilati secondo l’ordine di ricevimento delle domande inoltrate il 25 giugno 2015.
Le domande ammesse al finanziamento sono contrassegnate dalla lettera “S”.
Entro il 31 luglio 2015, le imprese collocate in posizione utile dovranno trasmettere all’INAIL tutta la documentazione prevista utilizzando la posta elettronica certificata.

(Fonte INAIL)
 
Contatto