“Quando abbiamo aperto la nostra società il concetto di trasferimento tecnologico ed open innovation erano ignoti al mondo industriale manifatturiero tradizionale”, racconta Federico Trippi fondatore di R&D Telecommunication and Energy e socio del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Firenze