07 Feb 2020

In Allegati riportiamo la consueta circolare mensile che Confindustria ha pubblicato sulle novità fiscali dei mesi di dicembre 2019 e gennaio 2020 e sui chiarimenti forniti dall’Agenzia delle Entrate in materia di IRES/IRPEF, IVA  e varie mediante circolari, risoluzioni e risposte a istanze di interpello.

Per i mesi di dicembre 2019 e gennaio 2020 evidenziamo:

  • il principio di diritto n. 28 del 2019 riguardante il rinnovo accordo Patent box – opzione sui marchi;
  • la Risoluzione n. 110/2019 in materia di compensazione dei crediti d’imposta;
  • in materia di I.V.A., la risposta n. 528 del 16.12.2019 con cui l’Agenzia ha fornito chiarimenti sulle sanzioni in caso di tardiva trasmissione delle fatture elettroniche
  •  il provvedimento n. 1415522/2019  sulla chiusura d’ufficio delle partite IVA inattive;
  •  la fatturazione elettronica, servizio di consultazione, è l’oggetto del Provvedimento n. 1427541/2019, mentre le prestazioni accessorie nella fatturazione elettronica sono state trattate nella Risposta a interpello n. 8 del 21.1.2020;
  • la risposta n. 9 del 21 gennaio 2020 fornisce chiarimenti in tema di esonero dall’obbligo di trasmissione telematica
  • dei corrispettivi degli apparecchi da intrattenimento e divertimento;
  • la detrazione o rimborso dell’IVA assolta in dogana è oggetto della Risposta n. 4 del 13.1.2020..
  • la qualificazione dei voucher welfare come buoni-corrispettivo è argomento della Risposta a interpello n. 10 del 18.1.2020;