Presidente Maurizio Bigazzi: gravissimi i fatti di Roma

Ott 10, 2021

Print Friendly, PDF & Email

Parole di solidarietà alla CGIL sono arrivate anche da Maurizio Bigazzi, presidente di Confindustria Firenze e presidente ad interim di Confindustria Toscana, che in un messaggio al sindacato ha espresso la sua preoccupazione per i fatti di Roma. 

 “In un momento in cui è necessaria la massima unità del paese per affrontare la fase importante e delicata della ripartenza, va ripudiata e respinta con fermezza ogni forma di intimidazione, intolleranza e di violenza”, ha detto Bigazzi. 

“Le forze sociali e il mondo dell’associazionismo economico rappresentano da sempre un fondamentale e positivo antidoto alle crisi e un baluardo contro ogni deriva strumentale e incontrollabile da parte di chi cerca solo la divisione e il caos” ha proseguito il presidente Maurizio Bigazzi.  “Oggi occorrono coesione e responsabilità”.

ARTICOLI CORRELATI

Firenze domani, parte il laboratorio sul futuro sviluppo dell’area metropolitana fiorentina

Un progetto-laboratorio di proposte e idee per progettare e disegnare “Firenze domani”. Nasce con questo intento la raccolta di oltre 80 interventi, proposte e riflessioni di altrettanti protagonisti del dibattito pubblico cittadino, riuniti in un volume da Confindustria Firenze e Fondazione CR Firenze. La più grande antologia mai realizzata a Firenze sulle prospettive future della città.

RICERCA