15 Set 2020

L’INAIL ha pubblicato un documento di approfondimento sul tema dell’esodo degli occupanti di locali in caso di incendio.

La progettazione della sicurezza antincendio nelle attività soggette alle visite ed i controlli dei Vigili del Fuoco e, in generale, nei luoghi di lavoro, al fine di ridurre l’insorgenza di un incendio e di limitarne le conseguenze, è sancita dal d.p.r. 1 agosto 2011 n. 151 per le attività soggette, mentre nei luoghi di lavoro è prescritta dall’art. 17 del d.lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i. (Testo unico per la sicurezza). 

In questo contesto si inserisce il Codice di prevenzione incendi (Co.P.I.) che rappresenta uno strumento finalizzato all’ottenimento degli obiettivi di sicurezza antincendio, caratterizzato da un linguaggio allineato con gli standard internazionali.

Riportiamo il link per poter scaricare e consultare il documento elaborato  dall’Istituto  

https://www.inail.it/cs/internet/docs/alg-pubbl-progettazione-misura-esodo.pdf