17 Lug 2019

Vi informiamo che in data 11 luglio 2019, presso la sede ENIPG (Ente-Nazionale Istruzione Professionale Grafica) di Roma, è stato concordato con le OO.SS. di prorogare dal 1° luglio 2019 al 31 dicembre 2019 l’iscrizione automatica al Fondo di assistenza sanitaria integrativa, di cui all’art. 14, parte prima norme generali del CCNL 16 ottobre 2014, allo stato applicato in regime di proroga, di tutti i lavoratori con contratto a tempo indeterminato.

Per lo stesso periodo le aziende, in aggiunta al contributo di propria competenza, continueranno a farsi carico del pagamento della quota del 30% che sarebbe spettata al lavoratore.

Si è inoltre convenuto che i relativi valori, e quelli di eventuali nuovi prolungamenti, saranno ritenuti parte integrante dei miglioramenti economici che dovessero discendere dal rinnovo del CCNL.

Continuano a essere escluse dall’obbligo di iscrizione e versamento le aziende che hanno forme di prevenzione e/o assistenza sanitaria integrativa, a favore delle generalità dei lavoratori o di alcune categorie di dipendenti, complessivamente equivalenti a quelle erogate dal Fondo. Nel caso in cui le forme di prevenzione e assistenza sanitaria integrativa riguardassero solo alcune categorie di lavoratori, l’esclusione dall’obbligo di iscrizione riguarderebbe esclusivamente queste categorie di lavoratori.

Per informazioni:

Enrica Masi – enrica.masi@confindustriafirenze.it – tel 055 2707 219

Giorgio Pizzuti – giorgio.pizzuti@confindustriafirenze.it – tel 055 2707 271