Riforma della disciplina VIA

Lug 12, 2017

Lo scorso 6 luglio è stato pubblicato in G.U. il D. Lgs.16 giugno 2017, n.104 (in allegato), di “Attuazione della direttiva 2014/52/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 aprile 2014, che modifica la direttiva 2011/92/UE, concernente la valutazione dell’impatto ambientale di determinati progetti pubblici e privati, ai sensi degli articoli 1 e 14 della legge 9 luglio 2015, n. 114”.
Le modiche della disciplina della VIA, che entreranno in vigore il prossimo 21 luglio e si applicheranno ai procedimenti avviati dal 16 maggio u.s., puntano a razionalizzare ed uniformare il frammentato quadro regolatorio attualmente vigente, nonchè a semplificare le procedure e ad assicurare l’efficienza degli uffici competenti.

 

Allegati

ARTICOLI CORRELATI

Rifiuti inerti da costruzione e demolizione

Il Ministro della Transizione Ecologica (MiTE) ha firmato il decreto per la cessazione della qualifica dei rifiuti inerti da costruzione e demolizione (End of Waste). il Ministro della Transizione...

Plastiche monouso: Linee guida redatte da CONAI

Il 18 gennaio u.s. il Consorzio Nazionale degli Imballaggi (CONAI) ha presentato le Linee Guida sull’attuazione della così detta “Direttiva Single Use Plastic”, con specifico riferimento alle...

Investimenti 4.0 e sostenibili: incentivi per le PMI.

AGGIORNAMENTO AL 13 LUGLIO 2022 Segnaliamo che il bando è ancora aperto per le Regioni del Centro-Nord (Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Toscana,...

RICERCA