Sicurezza antincendio nei luoghi di lavoro

Set 16, 2022

Print Friendly, PDF & Email

INAIL pubblica sul proprio sito la monografia dal titolo “Progettazione della sicurezza antincendio nei luoghi di lavoro”, che riporta indicazioni di tipo normativo e pratico, per la valutazione dei rischi d’incendio nei luoghi di lavoro e l’esame di due casi studio relativi, rispettivamente, ad un luogo di lavoro a basso e non basso rischio d’incendio.

Come si legge nella introduzione al documento:

L’emanazione dei tre provvedimenti, D.M. 1 settembre 2021, D.M. 2 settembre 2021 e D.M. 3 settembre 2021, conduce al definitivo superamento dello “storico” D.M. 10 marzo 1998, “Criteri generali di sicurezza antincendio e per la gestione dell’emergenza nei luoghi di lavoro”, che ha segnato un’epoca della prevenzione incendi, rappresentando il principale strumento normativo per la valutazione dei rischi d’incendio nei luoghi di lavoro, anche per le attività soggette ai controlli del Corpo Nazionale dei Vigili dei Fuoco, sebbene l’art. 3 ne limitasse l’applicazione solo agli allegati II, VI e VII.

I tre nuovi decreti definiscono per le attività lavorative le misure intese ad evitare l’insorgere di un incendio ed a limitarne le conseguenze qualora esso si verifichi, le misure precauzionali di esercizio, i metodi di controllo e manutenzione degli impianti e delle attrezzature antincendio, i criteri per la gestione delle emergenze e le caratteristiche del servizio di prevenzione e protezione antincendio, fra i quali, i requisiti del personale addetto e la relativa formazione (vedi anche le nostre precedenti news).

La monografia è possibile scaricarla:

https://www.inail.it/cs/internet/docs/alg-pubbl-progettazione-sicurezza-antincendio-luoghi-lavoro.pdf

ARTICOLI CORRELATI

La valutazione del rischio chimico

Dal nostro portale di RSPPITALIA.com un approfondimento sulla valutazione del rischio chimico. RSPPITALIA presenta due articoli dedicati ai datori di lavoro, per meglio comprendere il percorso di...

RICERCA