In un momento così complicato per il turismo, Castelfalfi è un’azienda che, in tempi così incerti, si pone positivamente e rilancia con investimenti strategici, continuando a migliorare la propria posizione nel proprio segmento di mercato. 

Castelfalfi ha infatti aperto la sua nuova Country Clubhouse, comodi divani, pareti vetrate che si aprono su una terrazza dove si può apprezzare una cucina di alto livello, guardando alcuni scorci delle 18 buche del Mountain Course (par 72, 6.351 metri) e delle 9 buche del Lake Course (par 37, 3.171 metri), ridisegnate dagli architetti Moroder e Preissmann.   

Il Resort di 1.100 ettari, che ormai da più di un decennio continua ad investire, è un fiore all’occhiello nell’ambito del panorama turistico toscano. Il suo programma d’investimenti opera guardando sempre alle opportunità tecnologiche del futuro, con l’attenzione di chi ha capito che la sostenibilità ambientale è l’unica strada percorribile. L’azienda, infatti, ha ricevuto per il suo Golf Club il GEO CertifiedTM, sinonimo di sport di qualità in tutto il mondo.

Il rigore del recupero immobiliare, l’attenzione alla natura, il personale legato al luogo: tutto questo rende questa azienda un’eccellenza del nostro territorio.