Il Ministero del Commercio turco ha apportato una modifica al regolamento doganale, in base alla quale – a partire dal 01/01/2021 – non sarà più richiesto il certificato di origine per le merci provenienti da Paesi UE, se accompagnate da certificato di Circolazione A.TR (eccetto che per l’eventuale rilascio di “dichiarazione dello speditore” relativa all’origine preferenziale dei prodotti nell’ambito della Convenzione regionale).