Vigilanza preventiva per importazioni di alcuni prodotti di alluminio

Mag 2, 2018

I servizi della Commissione Europea hanno reso noto che, a partire dal  3 maggio 2018 e  fino al 15 maggio del 2020 è operativa la vigilanza preventiva per l’immissione in libera pratica di determinati oggetti di alluminio, secondo le modalità e le prescrizioni di cui al regolamento n°640 del 25 aprile 2018, pubblicato sulla GUCE  L 106 del 2/5/2018.

Questo contenuto è riservato ai soci. Accedi per leggere tutto.

Accesso utente
   
ARTICOLI CORRELATI

Bonus 200 euro: come funziona – aggiornamento

Premessa L’INPS, con il messaggio n. 2505 del 21 giugno 2022, in merito all’erogazione dell’indennità una tantum di 200 ai lavoratori dipendenti, precisa quale sia “la retribuzione erogata nel mese...

RICERCA