09 Lug 2018

Estremi:   Sentenza 19/04/18, n. 9717 – Corte di Cassazione

La Corte di Cassazione ha ribadito che la prova dell’effettiva uscita dei beni dall’Italia è data dall’esibizione della copia del CMR firmato dal cedente, dal vettore e dal destinatario comunitario.

Questo contenuto è riservato ai soci. Accedi per leggere tutto.

Accesso utente