14 Dic 2017

Facciamo seguito ai precedenti comunicati (1).

Il 31 luglio 2017 è scaduto il termine entro cui gli operatori economici che operano attività di produzione, trasformazione, deposito, distribuzione ed importazione di materiali ed oggetti destinati a venire a contatto con alimenti (MOCA), dovevano comunicare all’autorità sanitaria territorialmente competente le buone pratiche di fabbricazione.

Questo contenuto è riservato ai soci. Accedi per leggere tutto.

Accesso utente