14 Feb 2019

 

 

Nell’ambito dell’accordo di partenariato economico tra gli stati dell’Africa australe (ESA) e l’Unione europea, la repubblica di Maurizio,  ha chiesto una deroga alle norme di origine relativamente a 100 tonnellate di tirside salato della voce 030569 da esportare nell’Unione dall’ottobre 2018 all’ottobre 2019, ottenuto dalla lavorazione di  tirsite non originario della voce 0390389.

Questo contenuto è riservato ai soci. Accedi per leggere tutto.

Accesso utente