05 Gen 2016

Il Ministero del Lavoro, attraverso la Commissione per gli Interpelli (1), ha risposto ad alcuni quesiti sulla corretta interpretazione della normativa in oggetto, ed in particolare modo:

1)    Interpello n.11/2015 – Risposta al quesito in merito alla composizione della commissione d’esame relativa all’abilitazione dei generatori di vapore.
2)    Interpello n.12/2015 – Risposta al quesito relativo all’applicazione della normativa in materia di salute e sicurezza del lavoro nello svolgimento di attività di pesca subacquea professionale del corallo.
3)    Interpello n.13/2015 – Risposta al quesito in merito all’esonero del medico competente dalla partecipazione al corso obbligatorio per i lavoratori.
4)    Interpello n.14/2015 – Risposta al quesito in merito alla bonifica preventiva degli ordigni bellici.
5)    Interpello n.15/2015 – Risposta al quesito in merito all’aggiornamento del RSPP di cui al punto 2.6 dell’Accorso Stato-Regioni del 16/1/2006.
6)    Interpello n.16/2015 – Risposta al quesito in merito alla corretta interpretazione della figura del preposto alla sorveglianza dei ponteggi ai sensi dell’art.136 del Testo Unico, e in particolare ai compiti ad esso assegnati e ai requisiti di formazione, anche in confronto con quelli ricadenti sul preposto ex art.2, comma 1, lettera e).

Note
1)    Istituita ai sensi dell’art.12 del D.Lgs. 81/2008

2)    Gli Interpelli sono disponibili presso i nostri uffici

Contatto
Antonio Cammarano, tel.0552707285, e-mail
Giacomo Borselli Tel.0552707236, e-mail

Questo contenuto è riservato ai soci. Accedi per leggere tutto.

Accesso utente
   

055 2707