11 Apr 2018

Con riferimento ed a seguito di quanto già comunicato agli inizi di gennaio 2018 ricordiamo che l’INAIL in un unico bando prevede i seguenti cinque assi di finanziamento per le aziende che intendono effettuare interventi in tema di salute e sicurezza sul lavoro:

· Asse di finanziamento 1 – Progetti di investimento mirati alla riduzione di alcuni rischi (descritti nel bando)  e Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale.
· Asse di finanziamento 2 – Progetti per la riduzione del rischio da movimentazione manuale di carichi (MMC)
· Asse di finanziamento 3 – Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto
· Asse di finanziamento 4 – Progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività – settori ateco C16, C23.2 C23.3 C23.4 inerenti al legno e alla ceramica –
· Asse di finanziamento 5 – Progetti per micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola primaria dei prodotti agricoli

Le imprese interessate potranno compilare le domande on-line a partire dal 19 aprile fino alle ore 18.00 del 31 maggio 2018

Dal 7 giugno del 2018 le aziende che hanno salvato la domanda e soddisfano gli altri requisiti previsti dal bando potranno effettuare il download del codice identificativo.

La data e l’ora per l’inoltro on-line delle domande (click day) saranno pubblicate nel sito internet dell’Inail a partire dal 7 giugno 2018.

Per informazioni ed assistenza sull’Avviso 2017, l’INAIL mette a disposizione il numero telefonico 06.6001 del Contact center, già attivo dal 1° gennaio 2018.