10 Ott 2017

Ricordiamo che il 31 ottobre scade il termine per la presentazione delle candidature per il conferimento delle “Stelle al Merito del Lavoro”, le proposte sono per l’anno 2018 e la consegna sarà il 1° maggio del prossimo anno.

E’ necessario procedere seguendo le indicazioni fornite dal Ministero del Lavoro:

• le proposte di conferimento devono essere presentate agli Ispettorati interregionali del lavoro e agli Ispettorati territoriali del lavoro – nelle Regioni ove sono istituiti – entro il termine tassativo del 31 ottobre 2017, corredate dai seguenti documenti:
• autocertificazione relativa alla nascita
• autocertificazione relativa alla cittadinanza italiana
• attestato di servizio o dei servizi prestati presso una o più aziende fino alla data della proposta o del pensionamento, indicando l’attuale e l’ultima sede di lavoro
• attestato relativo alla professionalità, perizia, laboriosità e condotta morale in azienda
• curriculum vitae
• autorizzazione da parte dell’interessato al trattamento dei dati personali
• residenza, recapito telefonico e indirizzo mail ove disponibile
• le proposte presentate negli anni precedenti sono considerate decadute e vanno quindi rinnovate
• per le domande riguardanti i lavoratori residenti all’estero la sede di presentazione è la locale Ambasciata

Il Ministero del Lavoro raccomanda di inserire nelle proposte candidature femminili per equilibrare il numero di conferimenti tra i generi.

Ricordiamo che l’istruttoria delle domande avviene presso le competenti Direzioni interregionali/territoriali del lavoro.

Le graduatorie di merito – predisposte a livello regionale – rappresentano un elemento di priorità per il conferimento finale ed è, quindi, opportuno che i primi e più diretti interventi di segnalazione vengano effettuati in tali sedi, informandone contemporaneamente anche Confindustria.

Per ulteriori informazioni potete contattare i nostri uffici, Giulia Pastacaldi 0552707202